Il presidente Donald Trump vuole aumentare le tariffe sulle importazioni di automobili e pezzi di ricambio dall'Europa e dal Giappone

Leggi Tutto

Brexit allo stallo: il presidente della Commissione europea Juncker pessimista sull'esito dell'incontro di domani con Theresa May

Leggi Tutto

In Italia i titoli di stato vengono venduti con il meccanismo dell'asta competitiva (Bot) e del'asta marginale (Btp, Btpei, Ctz, Cct). Ecco come si calcola il prezzo.

Leggi Tutto

Germania: i prezzi di produzione di gennaio hanno sorpreso positivamente le attese del mercato. Di seguito tutti i dettagli

Leggi Tutto

In Italia ci sono 163 aziende che operano nel settore della moda e che hanno chiuso il 2017 con oltre 100 milioni di euro di ricavi. Insieme valgono oltre 70 miliardi di euro di fatturato complessivo, ossia l’1,3% del PIl italiano, in crescita del 4,5% dal 2016. Lo calcola l’Indagine sulla moda italiana 2019 dell’area […]

leggi tutto

Le sofferenze bancarie, al netto delle rettifiche, sono calate a dicembre 2018 al livello di maggio del 2010, a quota 29,5 miliardi di euro.Il rapporto tra le sofferenze nette e gli impieghi totali è pure sceso ai valori minimi del luglio 2010, attestandosi a dicembre all’1,72% (era 4,89% a dicembre 2016). Lo ha calcolato ABI nel suo ultimo […]

leggi tutto

E’ stato finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza (Decreto legislativo 12 gennaio 2019, n. 14 ) varato dal Governo lo scorso dicembre e che riforma la legge fallimentare sulla base della proposta della Commissione Rordorf. Come noto, la riforma ha tra le principali finalità quella di consentire una diagnosi precoce dello stato di difficoltà delle imprese.

Secondo Craig Botham, Emerging markets economist di Schroders, ci sono vari segnali che farebbero presagire che per i mercati emergenti il 2019 potrebbe rivelarsi un anno migliore del precedente. Tuttavia il quadro resta confuso.

Continua a leggere

Il metallo prezioso continua a brillare in questo 2019. Una Fed accomodante e il crescente indebitamento degli Stati Uniti potrebbero essere elementi a sostegno del prezzo dell'oro. Ne abbiamo parlato con uno dei massimi esperti in materia: Carlo Alberto De Casa, Capo Analista per ActivTrades

Leggi Tutto

La Francia ha prezzato un nuovo titolo di stato con scadenza 2050. Boom di ordini e rendimento poco superiore a 1,6%

Leggi Tutto

Le quotazioni della moneta di sua Maestà nei confronti del biglietto verde hanno trovato un valido supporto a ridosso della SMA a 50 giorni e al 50% del ritracciamento di Fibonacci disegnato con l'ultimo impulso bullish

Leggi Tutto

Dal 2014 al 2019 è raddoppiato il numero di quotate nel segmento AIM di Borsa Italiana. Nello stesso periodo è aumentato in maniera importante l'interesse degli investitori istituzionali, passati da 63 a 108

Leggi Tutto

L’hedge fund Altera Absolute Investments, con base alle Isole Cayman, è diventato il primo azionista di Creval con una quota del 7,07%. E' quanto emerso dagli aggiornamenti Consob sulle partecipazioni rilevanti.

A seguire ci sono il fondo Hosking Partners (5,06%), la Dgfddell’imprenditore francese Denis Dumont (5,78%), il fondo Algebrisdi Davide Serra (5,3%) e Credit Agricole (5%).

Altera, che sarebbe entrato nel capitale della banca nel corso del rafforzamento da 700 milioni di febbraio 2018, potrebbe aver comprato nelle scorse settimane alcune quote dal fondo Steadfast Capital Management del finanziere Robert Pitts.

La Brexit non sembra essere un elemento sufficiente a far scattare ilgolden power su Borsa italiana, che, facendo capo al gruppo London Stock Exchange, verrebbe ad avere un azionista “extracomunitario”.

E' quanto emerso da un Quaderno giuridico della Consob dedicato al tema dei poteri speciali dello Stato sulle infrastrutture finanziarie.

Nonostante la disciplina del golden power, anticipando una direttiva Ue, sia applicabile anche alle infrastrutture finanziarie, la Brexit di per sé "non sembra suscettibile di determinare effetti pregiudizievoli" sull’operatività delle società-mercato, come la Borsa o le altre strutture di post-trading.

Un fondo compartecipato dalle banche in cui convogliare fino a 4 miliardi potenziali di crediti semi-deteriorati di natura immobiliare. Iniziano a prendere forma i contorni dell’iniziativa della Sga, il veicolo del Tesoro, volta ad alleggerire il fardello di inadempienze probabili delle banche italiane e a favorirne un ritorno in bonis.

Secondo quanto risulta a Il Sole 24Ore, il dossier, che è stato avviato a dicembre, starebbe facendo importanti passi avanti. Tanto da aver registrato l’interesse di alcuni banche medio-grandi italiane: tra queste ci sono Mps, BancoBpm, Ubi e Carige, a cui si aggiungono le due ex banche venete finite dentro Sga.

Il progetto prevede che il fondo acquisisca portafogli di crediti immobiliari dalle banche coinvolte a fronte dell’attribuzione di quote azionarie del fondo stesso: quote che corrisponderebbero al valore (adeguatamente svalutato) delle inadempienze probabili conferite.

Le assicurazioni italiane continuano a crescere nel ramo Vita. Le compagnie hanno chiuso l’anno scorso con una nuova produzione di 85,5 miliardi, in crescita del 3,8% sul 2017. I dati sono stati diffusi da Ania e lasciano prevedere che il 2018 si chiuderà con premi complessivi Vita per 102 miliardi, in crescita rispetto ai 98,6 dell’anno precedente.

L’indice della Borsa italiana dal 2 gennaio 1928 al 31 dicembre 2018 ha registrato un rendimento nominale annuo pari al 6%, senza contare il reinvestimento dei dividendi.

In termini reali, però, il ritorno è stato negativo per il 2,3% annuo, con l’inflazione media all'8,5%. Se un investitore avesse deciso di "consumare" i dividendi, si sarebbe ritrovato dopo 91 anni con un capitale dal potere di acquisto decurtato dell’88%. I dati sono stati elaborati dall'area studi di Mediobanca.

In termini di transazioni, i maggiori deflussi sono stati registrati dai fondi obbligazionari (-36 miliardi) e dai fondi misti (-20 miliardi).

Subbuglio nel mondo della finanza sul caso Mifid2. Ecco tutti i dettagli.


Continua a leggere

Non solo Amazon e Google, anche Facebook svilupperà un chip per l'intelligenza artificiale. Presto forse un assistente virtuale made in Menlo Park


Continua a leggere

La bassa produttività e il cuneo fiscale molto alto sono zavorre su cui intervenire. Il Punto di Giuseppe Sabella dopo i dati odierni sul fatturato dell'industria


Continua a leggere

Levi’s ha presentato la documentazione necessaria per effettuare una Ipo. L’azienda non ha confermato il numero delle azioni che verranno offerte né la fascia di prezzo

La banca di investimento del gruppo Intesa Sanpaolo ha reso noto di aver emesso sul mercato SeDeX di Borsa Italiana otto nuovi certificati Cash Collect

Leggi Tutto

Ordini all'industria a picco. Spread a quota 275 bp e rendimento Btp decennale in rialzo. Timori per l'economia e attesa per rating Fitch sull'Italia

Leggi Tutto

La banca di investimento del gruppo Intesa Sanpaolo ha reso noto di aver emesso sul mercato SeDeX di Borsa Italiana otto nuovi certificati Cash Collect

Leggi Tutto

Ordini all'industria a picco. Spread a quota 275 bp e rendimento Btp decennale in rialzo. Timori per l'economia e attesa per rating Fitch sull'Italia

Leggi Tutto

I modelli più venduti in Italia per il segmento del momento: la classifica dei 10 suv del 2018.

Leggi Tutto

La Borsa Italiana oggi torna a scambiare in rosso mentre lo spread Btp-Bund riprende a salire: Milano il peggior listino d'Europa. Che succede?

Leggi Tutto

I prezzi del metallo industriale cedono a contatto con una resistenza significativa, formando una possibile figura di inversione. La violazione della media mobile semplice a 200 giorni, inoltre, favorirebbe l'implementazione di strategie di matrice ribassista. Vediamole

Leggi Tutto

Italia: il fatturato e gli ordinativi industriali hanno deluso tutte le attese del mercato. Il settore torna sui livelli della crisi

Leggi Tutto

Rappresenta l’ultima frontiera degli investimenti responsabili. Gli investimenti inclusivi sono orientati verso quelle iniziative volte a migliorare il benessere sociale ed economico della società. Un esempio di questa forma di investimento sono ad esempio i social impact bond finalizzati alla raccolta di finanziamenti privati per finanziare aziende che operano nel settore non profit oppure aziende colpite da disastri naturali etc

Abbiamo un'importante responsabilità nei confronti delle persone che ci affidano i propri risparmi attraverso piani pensionistici, fondazioni, intermediari finanziari e istituzioni governative. La nostra mission è quella di investire responsabilmente a loro nome per consentire la prosperità economica e il progresso sociale nel lungo termine. A tal proposito siamo assolutamente impegnati nel raggiungere la piena integrazione dei fattori ESG nelle nostre strategie di investimento e consideriamo l’attività di stewardship come parte integrante del processo di investimento nel suo complesso.

Nella selezione delle società riteniamo che aziende con elevati standard di governance nei processi produttivi abbiano maggiori probabilità di ottenere profitti sostenibili nel tempo e aumentare il loro valore sia economicamente che finanziariamente a beneficio dei nostri sottoscrittori

Biondo (Lemanik): “Tale incertezza investirà tutti i mercati, ovviamente anche quelli sovrani in valuta forte, la cui preferenza va considerata più in termini relativi che assoluti. Un eventuale investimento andrebbe dunque frazionato”

Secondo l’indice Janus Henderson Global Dividend, gli utili totali sono saliti a 1.370 miliardi di dollari registrando un incremento del 9,3%. E per quest’anno…

Decreto Legislativo 29 novembre 2018, n. 142, rubricato "Attuazione della direttiva (UE) 2016/1164 del Consiglio, del 12 luglio 2016, recante norme contro le pratiche di elusione fiscale che incidono direttamente sul funzionamento del mercato interno e come modificata dalla direttiva (UE) 2017/952 del Consiglio del 29 maggio 2017, recante modifica della direttiva (UE) 2016/1164 relativamente ai disallineamenti da ibridi con i paesi terzi" - Gazzetta Ufficiale del 28 dicembre 2018, n. 300

Il comparto creditizio italiano si dimostra il migliore a livello di performance rispetto a quello di Francia, Germania e Spagna. Vediamo cosa dice l'analisi dei multipli dopo la pubblicazione dei risultati dell'ultimo trimestre del 2018.

Leggi Tutto

Riccardo De Bonis, Vice Capo Servizio Analisi statistiche della Banca d’Italia, ci spiega l'importanza per il nostro paese di statistiche indipendenti e comparabili.

Ascolta il podcast

La scadenza per la Brexit si avvicina, ma secondo Natixis non è l’unico tema da seguire con attenzione: ecco i sette rischi per i mercati e le probabilità che si concretizzino

Continua a leggere

Superate alcune fasi di prova, è in pre-produzione Spunta Banca Project, il progetto di applicazione di una blockchain alla spunta interbancaria. Ad oggi 18 banche, che rappresentano il 78% del mondo bancario in Italia in termini di numero di dipendenti, sono attivamente partecipi nella sperimentazione, nelle scelte e nelle attività di implementazione della nuova tecnologia distribuita...

Video - Spunta banca project in pre-produzione

​ABI e Sindacati si sono incontrati il 13 febbraio a Roma come previsto dall’accordo 28 gennaio. A seguito di alcune dichiarazioni sindacali, riportate da organi di stampa, diverse dal percorso condiviso - e su temi propri del confronto che deve svilupparsi al tavolo negoziale - ABI ha sottolineato la necessità di un chiarimento di metodo prima di affrontare i contenuti. ABI conferma l’impegno a proseguire il percorso nel rispetto degli accordi sottoscritti.

Scm Sim  ha avviato un Club Deal per investire in Dronus, start-up italiana di droni ad uso industriale, specializzata nella tecnologia “drone-in-a-box”.

Dronus ha sviluppato una tecnologia innovativa, in fase di registrazione del brevetto, che fornisce un’autonomia totale ai propri dispositivi, garantendo un posizionamento preciso ed una assoluta automazione nelle fasi di decollo, atterraggio e gestione della batteria. 

L'utile netto di Commerzbank è salito in maniera netta nel quarto trimestre e la banca tedesca si aspetta un aumento dei ricavi nel 2019. Commerzbank ha deciso di pagare un dividendo di 20 centesimi ad azione per l'esercizio 2018. 

Il board proporrà un dividendo di 9 euro ad azione, in aumento del 12,5% rispetto al 2017. Nel 2018 Allianz ha completato i programmi di riacquisto di azioni proprie per un totale di 3 miliardi di euro. Tutte le azioni riacquistate sono state cancellate.

Un nuovo programma di riacquisto di azioni proprie fino a 1,5 miliardi di euro è stato annunciato ieri.

Nicolas Moreau, ex ceo di Dws (asset manager di Deutsche Bank) ha lanciato una sua società. A darne notizia è Financial News.

La nuova creatura si chiama Ladbroke Advisory e si focalizzerà sugli asset manager e il fintech, per tutto ciò che riguarda strategia, prodotti, distribuzione e acquisizioni.

La società ha continuato a investire nel ruolo centrale della rete di agenti. "La strategia che punta sulla figura dell’agente professionista e sulla centralità del cliente si conferma efficace, anche in un contesto di mercato sfidante come lo scorso anno, in cui la cultura dell’esperto e le forti capacità consulenziali dei nostri agenti e financial advisor si sono rivelate chiave di successo", ha commentato l'a.d. Giacomo Campora

Il 2018 ha segnato un nuovo record per il numero di emissioni di mini-bond in Italia. Cresce il numero di PMI che si avvicina a questo strumento e crescono gli intermediari e gli investitori che lo prendono in considerazione. La presentazione del report annuale sui mini-bond del Politecnico è ormai un appuntamento irrinunciabile per fare il punto della situazione sul mercato.

Continua a leggere

Permettere alle imprese campane di finanziare piani di investimento, interventi di innovazione e sviluppo attraverso l’emissione di obbligazioni societarie nella forma di Minibond, una risorsa alternativa al canale tradizionale bancario.

Continua a leggere

E' stato collocata oggi la prima obbligazione Juventus della storia. Caratteristiche, dettagli e rendimento finale

Leggi Tutto

Amazon sta ampliando sempre di più il suo business e ora è il momento delle auto elettriche. Ecco chi è il partner e su quale casa ha scelto di investire.

Leggi Tutto

PIL Germania delude, ma Berlino sfugge alla recessione tecnica: tutti i dati

Leggi Tutto

Le quotazioni del principale indice tecnologico americano hanno iniziato a perdere la forza che le distingueva nelle prime battute del 2019. Il contatto con la SMA a 200 giorni potrebbe favorire l'implementazione di strategie short di breve periodo

Leggi Tutto

Bnp Paribas annuncia l’emissione di una nuova serie di Mini Future certificates su azioni di primarie società quotate italiane e internazionali, indici, valute e materie prime. Negoziabili sul mercato SeDeX di Borsa Italiana, questi prodotti si cara...

Continua

I mercati azionari europei hanno chiuso in rialzo per la terza seduta consecutiva. Ad alimentare la propensione al rischio degli investitori è stato il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che s’è dichiarato favorevole alla posticipazione del...

Continua

Il dollaro ha perso terreno durante la seduta asiatica, dopo un rally durato otto sedute consecutive, con gli investitori che sono cautamente ottimisti sulle trattative commerciali tra gli Stati Uniti e la Cina. Gli operatori stanno apprezzando i pa...

Continua

L'aria di tensione che inizia a respirarsi nel governo tra i due partiti di maggioranza non ha influenzato le aste di oggi di titoli di Stato italiani. Il Mef ha collocato, infatti,  4,5 miliardi di euro di Btp al 2021 e al 2025, con una domanda sup...

Continua

Giornata positiva per piazza Affari con il Ftse Mib che chiude con un guadagno dello 0,93% a 19.989 punti, grazie al tono positivo dei finanziari, in scia anche a uno spread in contrazione a 263 pb (268 pb in chiusura ieri), in seguito all'esito dell'asta dei...

Continua

E’ stata una giornata positiva sul mercato azionario italiano che ha compiuto un ulteriore recupero e si è portato a ridosso di una solida area di resistenza. Il Ftse Mib future ( scadenza marzo 2019 ) è rimbalzato infatti con una certa decisione ...

Continua

L’incertezza dello scenario economico impone una decorrelazione più profonda: l’approccio a più livelli di Candriam va esattamente in questa direzione

Continua a leggere

PeakSpan Capital, una società di PE focalizzata su società di software business-to-business in fase di crescita, ha annunciato di aver raccolto 265 milioni di dollari per il suo secondo fondo. Si veda businesswire. PeakSpan Capital è stata fondata nel 2015 da Phil Dur, Brian Mulvey e Matt Melymuka con la missione di essere il partner […]

Le aziende italiane continuano a dipendere troppo dal finanziamento bancario e le banche non possono sostenere da sole la crescita degli investimenti. A maggior ragione oggi, che devono rispettare le regole di vigilanza internazionale divenute più severe. Per questo vanno incentivate le forme di finanziamento alternative al canale bancario e ridotti i costi di accesso a queste […]

A che punto siamo in fatto di investimenti sostenibili in Italia e com’è cambiato l’approccio degli investitori italiani al tema della sostenibilità? Risponde Alessandro Fonzi, country head Italy di Degroof Petercam AM

Wealth management: le principali incognite del nuovo anno

Secondo lo studio di Korn Ferry, la carenza di talenti produttivi altamente qualificati potrebbe portare entro il 2030 a una perdita di opportunità di reddito a livello globale di 8.452 miliardi di dollari. L’equivalente del Pil combinato di Germania e Giappone

A quali sfide vanno incontro le reti di consulenza nel 2019? Abbiamo parlato del rischio Paese, della volatilità e di Mifid 2 con Allianz Bank e Banca Generali

Secondo il presidente di Assoreti, le reti di consulenza sono già compliant su Mifid 2. Degli importanti passi sono però ancora necessari perché l’industria sia pronta ai cambiamenti che l’aspettano

Presentato in Bocconi, alla presenza di Ignazio Visco, lo studio che analizza il fenomeno italiano della “disintermediazione”: le imprese italiane preferiscono finanziarsi ricorrendo al mercato del debito, tramite l’emissione di obbligazioni corporate

Conoscere il significato di patrimonio mobiliare è il primo passo per calcolarne il valore; ecco tutto quello che c'è da sapere in merito.

Leggi Tutto

Buoni risultati nelle aste di titoli di Stato di stamattina, che hanno visto un aumento della domanda sulla scadenza più breve e una diminuzione degli yield su entrambi i bond governativi emessi. Vediamo i dettagli

Leggi Tutto

Mentre negli scorsi giorni gran parte delle maggiori valute mondiali era in difficoltà contro il biglietto verde, la Rupia indiana ha dimostrato una discreta forza formando una serie di sei candele ribassiste consecutive

Leggi Tutto

I corsi della criptovaluta mostrano un calo di volatilità nel corso delle ultime ottave. La divergenza evidenziata dall'oscillatore RSI sui minimi di lungo periodo potrebbe favorire un nuovo spunto rialzista. Ecco le strategie operative

Leggi Tutto

Arrivano le prime manifestazioni di interesse su Banca Carige: entrambe sono di gruppi stranieri

Leggi Tutti

L’approfondimento dell’analista e avvocato Aurelio Giansiracusa, esperto di questioni militari, su Cipro


Continua a leggere

L'articolo di Luca Gualtieri, giornalista di MF/Milano Finanza


Continua a leggere

L'articolo di Fernando Soto


Continua a leggere

Alleanza Assicurazioni punta a rendere popolari e accessibili le polizze salute in Italia e i numeri della compagnia del gruppo Generali sembrano incoraggianti: a cinque mesi dall'avvio della nuova offerta di coperture sanitarie sono stati raggiunti più di 30 mila clienti e raccolti premi per 12 milioni. 

Le domande che gli investitori dovranno porsi nel 2019 sono: i dati fondamentali saranno sufficientemente robusti da stabilizzare i mercati globali? E i prezzi attuali degli asset rispecchiano i rischi e i trend che caratterizzano l’outlook globale?

Tikehau IM, la società di asset management controllata da Tikehau Capital, ha raggiunto la cifra di 2,1 miliardi di euro per la quarta generazione di fondi Tikehau Direct Lending (Tdl), raccogliendo una somma tre volte superiore a quella dell'anno precedente.

Natixis, multinazionale francese di servizi controllata da Bpce, ha riportato solidi risultati per il 2018.

Il gruppo bancario rimane infatti ancorato agli obiettivi finanziari delineati nel piano strategico 2018-2020.

Natixis ha registrato un forte Rote (Return On Tangible Equity) del 13,9% escludendo voci non ricorrenti, ha distribuito 2,5 miliardi di euro in dividendi, e ha mantenuto un rassicurante Cet1 ratio del 10,8% (11,1% pro-forma).

l gruppo francese Amundi ha registrato lo scorso anno un aumento dell'utile netto del 25,5% a 855 milioni, beneficiando dell'acquisizione dell'italiana Pioneer.

I ricavi netti sono diminuiti del 5,2% a 2,582 miliardi a causa di una base di confronto sfavorevole visto che il 2017 è stato un anno particolarmente buono.

Unicredit è pronta a liberarsi di un cospicuo pacchetto di crediti deteriorati. Secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, a breve la banca guidata da Jean Pierre Mustier potrebbe mettere sul mercato tre portafogli per un importo nominale complessivo di circa 2,5 miliardi di euro. L'operazione riguarda esposizioni garantite e non garantite, sul modello di quelle effettuate lo scorso anno, per alleggerire ulteriormente il bilancio della banca.

Tra i soci di Quaestio Sgr sono allo studio alcune ipotesi su un possibile riassetto della società. Lo scrive   Il Sole 24Ore, secondo cui i principali soci starebbero infatti ragionando sul futuro della Sgr. E intendono esaminare tutte le opzioni, che vanno dalla crescita della Sgr stessa alla sua valorizzazione sul mercato.

Assicurazioni Generali si espande nell'asset management "sostenibile" in Francia.

La società ha acquisito la quota di maggioranza di Sycomore Factory, la società controllante di Sycomore Asset Management, avendo ricevuto  l'autorizzazione da parte delle autorità antitrust e regolamentari alla partnership proposta nel  settembre 2018.

Generali Assicurazioni ha completato l'acquisizione in Slovenia dell'intero capitale di Adriatic Slovenica zavarovalna druzba e diKd Funds management company da Kd Group financna druzba.

Adriatic Slovenica, che sarà integrata nella divisione Generali per l'Europa centrale, vanta oggi oltre 1,7 milioni di contratti di assicurazione e 500 mila clienti.

L'acquisizione include anche Kd Funds, terzo asset manager in Slovenia con una quota di mercato del 20% e oltre 750 milioni di asset in gestione, presente anche in Croazia e Macedonia.

Come Sto Facendo Trading sul Crude Oil con lo Spread Trading di

Marco Casario

https://www.youtube.com/watch?v=JMFVHnwRio

La richiesta di agevolazioni per gli Eltif da parte degli operatori potrebbe a breve trovare risposte all'interno della maggioranza. Ragioni di coperture avevano escluso i fondi d'investimento europei a lungo termine dalle novità in materia di Pir previste nella Legge di bilancio, nonostante un emendamento nell'elenco dei segnalati prevedesse che anche i redditi generati dagli investimenti in tali strumenti fossero esenti dall'imposta sul reddito.

IW Bank (gruppo Ubi Banca) ha chiuso il 2018 con un utile netto di 4,5 milioni di euro (rispetto a un risultato negativo di 5,4 milioni nel 2017), con masse totali gestite pari a 11,2 miliardi, di cui 8,7 miliardi relative al perimetro dei consulenti finanziari.

Sul fronte degli indici patrimoniali, il Total Capital Ratio al 18,67% e un Cet 1 al 16,87%.   La raccolta netta realizzata dalla rete dei consulenti finanziari nell’esercizio 2018 si è attestata a 189 milioni

Bnp Paribas annuncia l’emissione di una nuova serie di Mini Future certificates su azioni di primarie società quotate italiane e internazionali, indici, valute e materie prime. Negoziabili sul mercato SeDeX di Borsa Italiana, questi prodotti si cara...

Continua

Il ritrovato ottimismo sui negoziati commerciali sostiene le borse europee. Gli investitori, infatti, sono in attesa del nuovo e inaspettato round di trattative tra Washington e Pechino, con il rappresentante per il Commercio degli Usa, Robert Light...

Continua

Il dollaro ha perso leggermente terreno durante la seduta asiatica, dopo sette giornate consecutive in apprezzamento. La Federal Reserve di New York, in un report, ha evidenziato che il biglietto verde resta ancora la valuta dominante nel panorama f...

Continua

Altra seduta positiva per l’obbligazionario italiano grazie ai risultati positivi ottenuti sul mercato primario, dove il Mef ha collocato 6,5 miliardi di euro di titoli con scadenza un anno. Il tasso in asta del Bot a 12 mesi è sceso allo 0,181%, 

Continua

Giornata positiva per Piazza Affari, con il Ftse Mib che ha accelerato al rialzo dopo l'apertura di Wall Street e chiude ora a +1,12%, segnando la migliore performance del Vecchio Continente. Nel frattempo lo spread sul decennale Btp/Bund e' sceso a quota 268...

Continua

E’ stata una giornata positiva sul mercato azionario italiano che, sostenuto dal recupero del comparto bancario, ha compiuto un veloce recupero che si è arrestato a ridosso di una solida area di resistenza. Il Ftse Mib future ( scadenza marzo 2019...

Continua

I futures sul WTI e Brent sono in vetta alla classifica giornaliera. Tra gli agricoli bene il mais, mentre per i metalli preziosi spicca il platino. Male lo zucchero che segna la performance negativa peggiore

Leggi Tutto

Analisi di tre strategie essenziali per adottare uno stile di price action trader molto semplice, ma allo stesso tempo potenzialmente proficuo

Leggi Tutto

L'Ue? Sta camminando verso l'oblio. L'Italia? Penalizzata da un errore madornale: George Soros lancia l'allarme sul futuro del blocco

Leggi Tutto

Mercati azionari in festa: da Wall Street all'Asia, le Borse stanno procedendo con progressioni decise grazie alle ultime notizie sulla guerra commerciale USA-Cina

Leggi Tutto

Dopo aver intrapreso le misure necessarie per evitare un errore politico, la Federal Reserve resta in posizione di attesa. Almeno questo è quanto ha comunicato ai mercati a dicembre. Da allora, conclusasi la prima fase del processo di normalizzazione della politica monetaria negli Stati Uniti, è tornata la propensione al rischio. La politica monetaria è neutrale, come lo è stata per più di dieci anni. Ma la banca centrale ha consentito ai mercati di rimbalzare e io mi aspetto che, durante le prossime settimane, si torni a testare le valutazioni prevalenti prima del 4° trimestre dello scorso anno.

 

Questo, naturalmente, a meno che i dati economici non colino veramente a picco. Finora tutto bene, il mercato del lavoro negli Stati Uniti continua a creare posti di lavori. Eppure l’economia mondiale deve ancora affrontare una crisi commerciale, il rallentamento in Cina e i possibili disagi in Europa. Dicembre ci ha mostrato cosa può succedere in caso di un brusco ribasso dei mercati. Gli investitori non dovrebbero dimenticarsene nel 2019.

 

 leggi di più.

Prendere decisioni dopo pranzo è probabilmente l’errore più comune – e grave – che si possa fare.

Il governo danese sta portando avanti un progetto per la costruzione di nove isole artificiali sulla costa di Copenaghen.
Il progetto, che spera di attrarre aziende tecnologiche, è stato propagandato dal capo della camera di commercio danese come “la Silicon Valley europea”

Quanti sono i soldi che lo Stato trasferisce ai Comuni? Il Comune di Roma nel 2018 ha ricevuto 765 milioni di euro da parte dell’amministrazione centrale, circa 12 volte in più del contributo ricevuto dal Comune di Milano e il doppio di quello trasferito al Comune di Napoli.

Vale poco meno di 7,5 miliardi di euro il mercato del private debt e del direct lending italiano. Sono i numeri definitivi del settore calcolati da BeBeez Private Data. Nel 2018, infatti le società italiane non quotate (o le loro holding estere) hanno emesso circa 6,2 miliardi di euro di obbligazioni, in calo dai 7 […]

New Credit Management (NCM) spa, servicer di credito bresciano fondato da Pietro Calderaro, Mauro Di Vita e il ceo Mirko Tramontano, ha emesso strumenti finanziari partecipativi per 14,9 milioni di euro. L’emissione servirà a finanziare l’acquisto di Npl secured: 10 milioni destinati all’acquisizione di posizioni con Gbv superiori a 500 mila euro, mentre 4,9 milioni saranno investiti […]

Crediti deteriorati, tutti i calcoli convergono su deal per oltre 100 mld nel 2018. Considerando il secondario, 398 operazioni

Nel 2018 si sono registrate transazioni di crediti deteriorati per oltre 100 miliardi di euro lordi. Lo rileva il Real Estate Market Outlook 2019 di CBRE , confermando quanto già anticipato a gennaio da BeBeez, che aveva contato oltre 101 miliardi di operazioni per 72 deal 

Sunstone Life Science Ventures, con sede a Copenhagen, in Danimarca, ha effettuato il primo closing per il suo quarto fondo di venture science, a 80 milioni di euro. Sostenuto da molti dei principali investitori dei precedenti fondi, tra cui il Fondo europeo per gli investimenti (FEI), Danish Growth Capital II, Vækstfonden, e i soci generali della […]

Un aiuto a Wall Street dal ritorno della Powell Put

La Fed ha rivisto le proprie indicazioni in modo profondo e repentino come poche volte in passato. Per Pictet Asset Management la svolta sostiene l’azionario USA, ma servono scelte tattiche per guadagnare

Continua a leggere

Corso Programmare Trading System Automatici -Lezione 8 di Marco Casario

 

LEGGI

La Via Digitale Italiana per il futuro del Turismo

L'evoluzione degli smart speaker: dalla casa…all'auto!

È un ottimo momento per l'industria dei viaggi a livello internazionale. I flussi turistici sono cresciuti tra il 2016 e il 2017 del 7%, per un totale di un miliardo e 326 milioni di arrivi internazionali. Tra il 2010 e il 2020 l'UNWTO (World Tourism Organization) prevede una crescita media del 3,8% annuo. Insieme ai flussi cresce anche la competizione per la loro attrazione e l'innovazione digitale è diventata fattore fondante la competitività a qualsiasi livello.

LEGGI

Quello delle Smart Car è già uno degli ambiti applicativi dell'Internet of Things (IoT) più maturi in Italia, con un mercato che raggiunge a fine 2017 gli 810 milioni di euro (+47% rispetto al 2016) e con ben 11 milioni di auto connesse già presenti nel nostro Paese (pari a circa un quarto del parco circolante).

 

LEGGI

Innovazione Retail in Italia: i trend per il 2019

In Italia cresce la diffusione del digitale per migliorare l'efficienza dei processi e per favorire un orientamento al dato, con particolare enfasi alla creazione di una vista unica sul cliente (innovazioni di back-end). Nel front-end, l'introduzione di tecnologia è mirata a favorire l'accesso alle informazioni e al prodotto così come a velocizzare e rendere più fluide le attività più critiche, come il pagamento. La spesa complessiva in digitale dei top retailer è però ancora bassa: supera di poco un punto percentuale del fatturato e passa dal 20% del totale degli investimenti annuali nel 2017 al 21% nel 2018.

LEGGI

Il numero dei cyber attacchi cresce esponenzialmente con minacce sempre nuove e le imprese italiane aumentano gli investimenti sulla prevenzione dei rischi, ma faticano ad adattarsi alla rapida evoluzione delle modalità di aggressione. Il mercato italiano delle soluzioni di information security & privacy nel 2018 continua a crescere, raggiungendo il valore di 1,19 miliardi di euro, in crescita del 9%. A trainare il mercato sono soprattutto le grandi imprese, con il 75% della spesa complessiva, concentrata su adeguamento al GDPR e componenti di sicurezza più tradizionali.

LEGGI

L’immobiliare italiano migliorerà nel 2019. Logistica e hotel i settori chiave. Lo prevede CBRE

Salvo eventi geopolitici destabilizzanti, il 2019 dovrebbe essere migliore del 2018, anno in cui abbiamo assistito a un calo del 22% degli investimenti immobiliari.

 

Tuttavia, l’attività di investimento resterà sotto i livelli del 2017. Lo prevede il Real Estate Market Outlook di CBRE 

NWP Retail, una delle piattaforme immobiliari retail più grandi e in rapida crescita in Indonesia, che include il co-fondatore Warburg Pincus come il suo maggiore azionista, ha annunciato che la società ha completato il suo ultimo round di raccolta di fondi azionari per un totale di circa 200 milioni di dollari. 

FOCUS AIM: 11 FEBBRAIO

PER IL FONDO TPG CAPITAL ASIA VII 4,6 MILIARDI DI DOLLARI

Il Controvalore Totale scambiato in giornata è pari a Euro 6.808.225; il FTSE AIM Italia ha fatto registrare una performance del +0,07% a 8.570,23 punti, il FTSE Italia PIR PMI All del +0,73%.

Il nuovo veicolo asiatico di TPG ha superato l'obiettivo di fundraising

TPG ha raccolto 4,6 miliardi di dollari per il final close del suo settimo fondo di private equity con focus sull'Asia. I commitment ottenuti dal fondo TPG Capital Asia VII sono stati superiori al tar..........

UNICREDIT: Trimestrale convince il mercato, confermati target 2019

UniCredit, nonostante le tensioni sul mercato italiano legato all’aumento dello spread e al taglio delle stime di crescita sul PIL da parte della Commissione UE, ha sovraperformato il comparto bancario nazionale beneficiando della buona trimestrale pubblicata il 7 febbraio.
L’istituto di credito ha infatti confermato i target chiave del 2019 dopo aver messo a segno il miglior quarto trimestre per la seconda volta negli ultimi dieci anni. Il quarto trimestre del 2018 si è chiuso con un utile netto di 1,727 miliardi di euro, grazie al beneficio fiscale di 887 milioni legato alla deducibilità dell’IFRS9.

Il merito va alla sottoscrizione a dicembre 2017 del nuovo accordo tra Cassa Depositi e Prestiti e Poste. Con "importanti iniziative" attuate negli ultimi due anni per rilanciare buoni e libretti, la raccolta netta ha invertito il trend negativo ed è aumentata di circa 3,5 miliardi rispetto allo stesso periodo dell'anno prima.

Nel documento, scrive MF, i giudici contabili hanno ribadito "il ruolo centrale e di promozione a sostegno dell'economia italiana" svolto dal gruppo oggi guidato da Fabrizio Palermo e presieduto da Massimo Tononi. La relazione certifica quindi "l'ulteriore conferma della trasformazione della società in un vero e proprio strumento di politica industriale". 

Previsioni positive per l'Economia Americana. Tutte le ragioni perchè l'economia USA continuerà a crescere nel 2019. 

L'economia americana è destinata a continuare il trend positivo degli ultimi anni. Quali sono le prospettive di crescita dell'economia USA?

Chi viaggia per gli Stati Uniti che è ora operativo il centro governativo statunitense denominato NVC, incaricato di operare nuove e più approfondite verifiche sugli ingressi nel Paese. 

AIFI: Convegno annuale in Assolombarda - 11 marzo ore 9.00

Si terrà il prossimo 11 marzo dalle 9.00 alle 13.00 presso la sala Gio Ponti di Assolombarda, il convegno annuale AIFI. il tema di quest’anno è “Private capital per le imprese”. Con l’occasione verranno presentati i dati di mercato del private equity, venture capital e private debt. Per vedere il programma dettagliato dell’evento: https://www.aifi.it/pubblicazioni/news/686426-aifi-convegno-annuale-in-assolombarda-11-marzo-ore-

 

I tassi lordi massimi riservati alle somme vincolate per 12 mesi sono tornati al 2%. Non accadeva da quasi 3 anni.

Fineco, Invesco sul podio degli azionisti

Invesco detiene il 3,003% del capitale di FinecoBank nell’ambito dell’attività di gestione non discrezionale del risparmio.

E’ quanto emerge dalle comunicazioni sulle partecipazioni rilevanti della Consob, riprese dall’agenzia Reuters.

Invesco LTD è il terzo maggiore socio della compagnia. Il principale azionista della rete resta Unicredit, che detiene il 35,479% del capitale; alle spalle dell’istituto guidato da Jean-Pierre Mustier resta BlackRock, accreditata del 6,805% del capitale.

L’operazione è datata 5 febbraio.

A gennaio il gruppo fondato da Pietro Giuliani ha registrato flussi positivi per oltre 554 milioni di euro e ha allargato ulteriormente le sue attività negli Emirati Arabi

Presentazione del Fondo Creatività 2019

Lunedì 18 febbraio alle ore 18 presso l’Oratorio del Gonfalone, Via del Gonfalone, 32 A – Roma


continua a leggere

Piano “minibond” della Regione Campania pronto a partire. Si tratta di un nuovo strumento di ingegneria finanziaria che sarà gestito dalla società in house Sviluppo Campania allo scopo di attrarre investitori disposti a far credito alle pmi della regione per progetti di sviluppo, crescita,

Continua a leggere

NOTIZIE FINANZIARIE FEBBRAIO 2019

Mediterraneo

Capital

ABOUT

MEDITERRANEO-CAPITAL LTD

2nd Floor College House
17 King Edwards Road
RUISLIP, London
HA4 7AE
UNITED KINGDOM

Company number : 11866795

UTENTI ITALIANI
SOCIAL
facebook.png
linkedin.png
youtube.png
twitter.png

White Paper

Donations

1FU8GgkWzqVszGejba5WZrEtV81JRDMUJX (BTC)

0x84537Aebb831Ec69413184bb991c006d78282e8C  (ETH)

Xxh2VL7g6yDUXH6TxrJocD56xxmBFkXk7K (DASH)

0x84537Aebb831Ec69413184bb991c006d78282e8C (BNK)

equimediterraneofund@gmail.com (PAYPAL)

Copyright © 2019 Mediterraneo Capital Ltd All rights reserved