• Staff Mediterraneo Capital Ltd

Gli asset (attivi e passivi) ceduti in una operazione di Cartolarizzazione

Aggiornato il: lug 10

Un importante aspetto da determinare riguarda la cessione dei crediti e/o debiti che può avvenire sia pro soluto che pro solvendo. A questo proposito si sottolinea che una delle finalità per cui viene effettuata la cartolarizzazione è l’eliminazione, dall’attivo e/o dal passivo dell'Originator, dei crediti e/o debiti oggetto dell’operazione, il cosiddetto effetto “off-balance-sheet” o “trattamento fuori bilancio”; questo effetto è ottenibile solo attraverso un’effettiva cessione del portafoglio allo SPV, cioè attraverso una cessione pro soluto.


Qualora, invece, il cedente resti esposto anche solo parzialmente al rischio di insolvenza dei debitori ceduti, siamo in una situazione di cessione pro solvendo, in cui cioè l’originator garantisce la solvenza dei debitori ceduti e quindi mantiene il rischio di mancato pagamento.


Le cessioni avvengono principalmente pro soluto, per evidenti vantaggi, e comunque, indipendentemente dal tipo di cessione, è molto raro nella pratica che il cedente non presti alcuna garanzia sui crediti ceduti.


Altro aspetto rilevante è che i crediti relativi a ogni operazione di cartolarizzazione devono costituire un patrimonio separato rispetto sia a quello del veicolo sia a quello originato da altre operazioni. Quindi quando l’SPV emette i titoli, è ininfluente l’ampiezza del suo capitale per la buona riuscita dell’operazione, dato che la garanzia di rimborso degli interessi e del capitale agli investitori sottoscrittori delle obbligazioni è data non dal capitale del veicolo ma dalla capacità del portafoglio di crediti selezionato di far fronte al servizio del debito.


Se sei proprietario di un patrimonio immobiliare e/o mobiliare che intendi mettere a reddito, contattaci



LA CARTOLARIZZAZIONE : ASPETTI GENERALI


1.0 Introduzione alla Cartolarizzazione


1.1 La struttura di un’operazione di cartolarizzazione

1.2 I soggetti coinvolti

1.2.1 L’originator

1.2.2 Lo Special Purpose Vehicle (SPV)

1.2.3 La Società di rating

1.2.4 Il Credit Enhancement

1.2.5 Figure per l’amministrazione e il controllo

1.3 Principali vantaggi ottenibili attraverso la cartolarizzazione

1.3.1 Benefici per l’originator

1.3.2 Benefici per gli investitori


1.4 Nascita ed evoluzione del mercato della Cartolarizzazione


ANALISI DEI TITOLI EMESSI DALLA CARTOLARIZZAZIONE


2.1 Caratteristiche generali

2.1.1 Le principali strutture di ABS

2.2 Il mercato di collocamento delle ABS


L’ASSEGNAZIONE DEL RATING NELLE OPERAZIONI DI CARTOLARIZZAZIONE


3.1 Analisi dei dati e loro modellazione

3.2 Binomial Expansion Tecnique

3.2.1 Applicazione del metodo “BET” ad un gruppo di crediti


ANALISI DI UN’OPERAZIONE DI CARTOLARIZZAZIONE :


4.1 Analisi del portafoglio di crediti iniziale

4.2 Emissione delle ABS

4.3 Forme di credit enhancement all’interno dell’operazione

4.4 Flussi dell’operazione


Conclusioni

Riferimenti bibliografici


3 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Mediterraneo

Capital

ABOUT

MEDITERRANEO-CAPITAL LTD

2nd Floor College House
17 King Edwards Road
RUISLIP, London
HA4 7AE
UNITED KINGDOM

Company number : 11866795

UTENTI ITALIANI
SOCIAL
facebook.png
linkedin.png
youtube.png
twitter.png

White Paper

Donations

1FU8GgkWzqVszGejba5WZrEtV81JRDMUJX (BTC)

0x84537Aebb831Ec69413184bb991c006d78282e8C  (ETH)

Xxh2VL7g6yDUXH6TxrJocD56xxmBFkXk7K (DASH)

Copyright © 2019 Mediterraneo Capital Ltd All rights reserved